Home News Padova. 13enne tenta di buttarsi giù dal palazzo, salvato dai carabinieri

Padova. 13enne tenta di buttarsi giù dal palazzo, salvato dai carabinieri

0
12

Un tredicenne ha tentato di gettarsi da un palazzo della comunità di cui è ospite, ma è stato convinto a desistere nell'azione e salvato dai carabinieri. È accaduto questa sera a Padova alla comunità "Amicizia" che ospita ragazzi con problemi tolti dalla famiglia. Da una prima ricostruzione pare che il ragazzo, di origine marocchina, abbia avuto un diverbio con uno degli assistenti della struttura: è uscito dalla finestra della palazzina, al secondo piano, e dopo essersi messo a torso nudo si è messo in piedi sul cornicione, minacciando di gettarsi sotto. Ha, tra l'atro, urlato di voler compiere l'insano gesto anche se fossero arrivati vigili del fuoco o un'ambulanza.

Sul posto, chiamata dai responsabili della comunità è arrivata una pattuglia dell'Arma. Un sottufficiale ha iniziato una trattativa durata più di mezz'ora con il giovane, riuscendo ad instaurare un dialogo, convincendolo infine ad rientrare nell'alloggio. Una volta dentro il ragazzo è stato accompagnato all'ospedale di Padova per accertamenti sanitari.

Conclusi gli accertamenti medici in ospedale, il ragazzo è dimesso ed è stato condotto in un'altra struttura di accoglienza.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here