Home News Padova. Truffe universitarie. Controlli su autocertificazioni

Padova. Truffe universitarie. Controlli su autocertificazioni

0
60

Nell'autocertificazione per la borsa di studio si dichiaravano appartenenti a famiglia indigente, ma andavano a lezione in Porsche. E' uno dei casi scoperti dalla Guardia di finanza di Padova nell'ambito dei controlli sulle dichiarazioni rese dagli universitari per richiedere contributi e benefici allo studio.

Le erogazioni al momento recuperate ai non aventi diritto ammontano ad oltre 280mila euro. Ateneo e Gdf alleati anche contro gli affitti in nero. Recuperati finora a tassazione 2mln di euro.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here