Home News Pagano: “Massimo rispetto per una ricorrenza dolorosa”

Abruzzo News

Pagano: “Massimo rispetto per una ricorrenza dolorosa”

0
39

L’Aquila. “Il 6 aprile non sarà mai più un giorno come tutti gli altri per gli Aquilani e per gli Abruzzesi”. A dirlo è il Presidente del Consiglio regionale, Nazario Pagano.

“In questo giorno, come quattro anni fa, si rinnova il dolore per le vittime; ci si interroga su quello che si sarebbe potuto fare per prevenire tanta distruzione; ci si chiede se i giovani, all’Aquila, hanno ancora un futuro, viste le speranze tradite a causa di una rinascita difficile e complicata – rileva ancora Pagano – Il 6 aprile è, comunque,  il giorno del silenzio, del rispetto del dolore, in cui la politica militante deve fare un passo indietro e le Istituzioni collocarsi al fianco dei Cittadini, nella consapevolezza che, sopra tutto, in questo giorno non hanno diritto di cittadinanza protagonismi e recriminazioni".

"Forte  e convinta sostenitrice di questo atteggiamento rispettoso e appartato – conclude il Presidente - la massima Istituzione regionale ricorderà il drammatico evento del 2009 e le 309 vittime in apertura della seduta del Consiglio regionale del 9 aprile prossimo”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here