Home News Pakistan, avviate trattative con i talebani del Waziristan

Pakistan, avviate trattative con i talebani del Waziristan

0
16

È stato aperto un ciclo di trattative tra le autorità di Islamabad e le principali tribù del Waziristan per porre fine ai combattimenti in corso negli ultimi giorni nella zona di confine con l'Afghanistan. A renderlo noto, poco fa, è stata la Tv araba al-Jazeera, in collegamento dalla capitale pakistana.

I combattimenti, che continuano da due giorni tra soldati pakistani e milizie tribali legate ai talebani e ad al Qaeda, hanno provocato la morte di 130 combattenti e 45 militari. A questi si devono inoltre aggiungere 50 soldati, che attualmente risultano dispersi.

I testimoni sul luogo parlano di un “esodo di massa” degli abitanti della regione tribale, che hanno abbandonato le loro case per paura di rimanere uccisi nei violenti scontri a fuoco, che sono tuttora in corso. I civili raccontano di una vera e propria guerra, con decine di cadaveri che restano lungo le strade dei villaggi e numerose case distrutte.

Tutto è iniziato due giorni fa, quando un ordigno piazzato sul terreno è stato fatto esplodere al passaggio di una pattuglia dell'esercito. A questo agguato i militari hanno risposto con una serie di raid e di blitz militari contro le milizie tribali.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here