Home News Pakistan: Musharraf dichiara lo stato d’emergenza

Pakistan: Musharraf dichiara lo stato d’emergenza

0
34

Il presidente pakistano Pervez Musharraf oggi ha dichiarato lo stato di emergenza e ha dispiegato i soldati in tutta la capitale, nel tentativo di ristabilire la sua autorità contro i rivali politici e i militanti islamici.

La sicurezza interna del paese è peggiorata rapidamente negli ultimi mesi con un'ondata di attentati suicidi di militanti ispirati da al Qaeda.

La tv di stato pakistana ha detto che il generale Musharraf, che è capo dell'esercito, ha sospeso la costituzione e ha dichiarato l'emergenza. La mossa dovrebbe rinviare le elezioni previste per gennaio.

Testimoni hanno riferito del dispiegamento di truppe paramilitari alla tv pakistana e alle stazioni radio prima dell'annuncio, che segue settimane di speculazioni sul fatto che Musharraf avrebbe potuto imporre lo stato di emergenza o la legge marziale.

I soldati hanno chiuso la Constitution Avenue, dove si trovano il palazzo presidenziale, l'assemblea nazionale e la corte suprema.

La tv dice inoltre che al capo della corte suprema, Iftikhar Chaudhry, il cui allontanamento a marzo ha segnato l'inizio del declino della popolarità di Musharraf, è stato detto che i suoi servizi "non sono più richiesti".

Chaudhry era stato reinserito a luglio.

Musharraf, che ha preso il potere nel 1999 con un colpo di stato, sta attendendo una decisione della corte suprema sul fatto se sia rieleggibile o meno come presidente.

Circa 139 persone sono state uccise il 19 ottobre in un attentato che aveva come obiettivo la leader dell'opposizione Benazir Bhutto durante una processione a Karachi, dove la donna era tornata dopo otto anni di auto-esilio.

Il marito della Bhutto, Asif Ali Zardari, ha detto che la donna sta rientrando in Pakistan con un volo da Dubai. L'uomo ha definito la mossa di Musharraf "una notizia non buona".

"Noi speriamo di costruire le istituzioni, non di distruggerle".

Prima dell'annuncio dello stato di emergenza, il segretario di Stato Usa Condoleezza Rice aveva detto ai giornalisti in viaggio con lei verso la Turchia che Washington si oppone a qualsiasi misura autoritaria e che vuole che le elezioni vadano avanti.


  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here