Home News Parmigiano contaminato, Lorenzin: casi limitati, controlli funzionano

Tutte le news

Parmigiano contaminato, Lorenzin: casi limitati, controlli funzionano

0
60

 "I risultati dell'indagine ci rassicurano sulla limitatezza dei casi," dice il ministro della salute Beatrice Lorenzin dopo la operazione dei NAS che ha portato al sequestro preventivo di oltre duemila forme di parmigiano e ad un inchiesta sulla contaminazione da aflatossina. I casi in questione, secondo il ministro, "riguardano solo una parte della produzione". Insomma, consumatori italiani e stranieri possono stare tranquilli. "L'operazione della Procura di Parma, a seguito dell'indagine Nas dimostra l'efficacia dei controlli sulla sicurezza alimentare nel Paese, priorità assoluta del nostro governo e del ministero della Salute", ha sottolineato il ministro Lorenzin. Quattro le persone arrestate, 63 quelle indagate dalla magistratura ben 2.440 forme di parmigiano sequestrate preventivamente per essere controllate. L'accusa degli inquirenti e' che siano state analisi truccate e mancate denunce all'Asl su mais contaminato da alfatossine. 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here