Patto della Salute, Lorenzin: “Risparmi in nuovi investimenti”

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Patto della Salute, Lorenzin: “Risparmi in nuovi investimenti”

04 Luglio 2014

Il ministro Beatrice Lorenzin è pronta a presentare il "Patto della Salute" che la prossima settimana verrà firmato nella conferenza Stato-Regioni. La presentazione ufficiale dovrebbe avvenire entro il 10 luglio. "Il testo presenta un alto tasso di innovazione", commenta il ministro Lorenzin, "e fornisce la certezza del budget". Sempre secondo il ministro, "grazie al documento, potremo operare una riorganizzazione all’insegna dell’appropriatezza e dell’efficacia. Abbiamo adottato una spending review all’inglese, poiché le risorse che recupereremo saranno reinvestite all’interno del sistema". Il Fondo per il Servizio saniario nazionale prevede per il 2014 all’incirca 110 miliari, per il 2015 circa 112 miliardi e 115 miliardi di euro per il 2016. Tra le linee di intervento del Patto della salute ci sono, tra gli altri, la riorganizzazione di ospedali, la gestione del personale, i farmaci,  la assistenza territoriale, l’utilizzo dei risparmi ottenuti in nuovi investimenti, la lotta al dolore e la prevenzione.