Pdl. Bonaiuti: “Per Bocchino nessuna epurazione”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Pdl. Bonaiuti: “Per Bocchino nessuna epurazione”

30 Aprile 2010

"Non c’è nessun altro partito nel Pdl, c’è semplicemente un vice presidente del gruppo che ha dato le dimissioni". Paolo Bonaiuti, a SkyTg24, torna sulla vicenda di Italo Bocchino.

"Abbiamo spiegato che non si tratta di epurazione, se fosse stata una epurazione ci sarebbe stata la firma di Silvio Berlusconi sotto la lettera di dimissioni, che invece è una lettera di dimissioni firmata da Italo Bocchino", ha aggiunto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio.