Home News Pedofilia, Mattarella: inchiesta rapida e severa. Telefono Azzurro: ascoltare bambini

Tutte le news

Pedofilia, Mattarella: inchiesta rapida e severa. Telefono Azzurro: ascoltare bambini

0
1

Sui crimini di pedofilia interviene il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che auspica un'inchiesta "rapida, ampia e severa". Lo si apprende da ambienti del Quirinale. E' il caso dell'omicidio, a soli 6 anni, di Fortuna Loffredo, lanciata nel vuoto dall'ottavo piano del palazzo dove abitava, il 24 giugno 2014.

Sono state le sue amichette a raccontare la tragedia di "Chicca", come veniva chiamata Fortuna, e mettere gli investigatori sulla giusta strada. I disegni e i racconti delle amiche della piccola hanno permesso di portare al presunto "orco". Secondo la Procura della Repubblica di Napoli Nord, a violentare e uccidere Chicca sarebbe stato un vicino di casa, un 43enne disoccupato e pluripregiudicato, già in carcere per abusi sessuali ai danni di un'altra bimba di tre anni, figlia della sua compagna.

''Questo episodio dimostra quanto l'ascolto dei bambini sia fondamentale nella lotta alla pedofilia. Solo con l'ascolto è possibile raccogliere gli elementi di rischio prima che si verifichino episodi come quello di Fortuna", il commento di Ernesto Caffo, presidente di Telefono Azzurro e docente di neuropsichiatria infantile all'Università di Modena e Reggio Emilia, dopo la svolta nelle indagini sulla morte della piccola Fortuna.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here