Pensioni, Angeletti (Uil): basse possibilità di accordo

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Pensioni, Angeletti (Uil): basse possibilità di accordo

26 Giugno 2007

Le possibilità di un accordo tra Governo e parti sociali sulla previdenza, sul mercato del lavoro e sul Dpef ”si stanno riducendo”. Lo ha detto il segretario generale della Uil Luigi Angeletti.

”Nella relazione – ha detto nel corso dell’incontro a palazzo Chigi – è assente ogni riferimento agli incentivi per l’innalzamento dell’età pensionabile e manca il riferimento alla detassazione dell’incrementi contrattuali basati sulla produttività”.