Home News Pensioni, Ferrero: i soldi per lo scalone ci sono

Pensioni, Ferrero: i soldi per lo scalone ci sono

0
55

Ferrero assicura che i soldi per abolire lo scalone ci sono. Mentre Di pietro avverte: "Bisogna mettere con le spalle al muro chi ostacola la trattativa".

Insomma, la situazione sul fronte pensionistico è sempre più infuocata. "I soldi per superare lo scalone ci sono e si lavora a un accordo perché vorremmo fare andare avanti il governo e vorremmo che i lavoratori potessero andare in pensione", ha ribadito il ministro per la solidarietà sociale, Paolo Ferrero. Interrogato sull'eventuale interesse della sua parte politica alla proposta sulle pensioni del premier Prodi, Ferrero ha risposto: "Certo che sì".

Sul fronte delle pensioni occorre ''mettere con le spalle al muro chi si mette di traverso''. Così il ministro delle Infrastrutture Antonio Di Pietro su Radio 24. ''Abbiamo una maggioranza parlamentare, dove basta uno per far saltare tutto'', sottolinea il ministro, che invita tuttavia il governo ad andare dritto nonostante i rischi di crisi. Quanto alla proposta su cui l'Italia dei Valori sarebbe pronta a dare il proprio assenso, Di Pietro parla di ''una riforma che allunghi lo scalino il piu' possibile, per permettere al nostro sistema di non andare al collasso'', visto che ''abbiamo dei parametri finanziari troppo al di sotto dei livelli europei''. Di Pietro si dice poi favorevole ad aumentare l'età per le donne, ma riconosce che innanzi tutto è necessario consentire loro un accesso più facile al mondo del lavoro.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here