Home News Pera: come Casini vuole liberarsi di Berlusconi

Pera: come Casini vuole liberarsi di Berlusconi

1
58

"Ci sono tre modi per liberarsi di Berlusconi". Questa la provocazione che il senatore Marcello Pera lancia dal proprio sito internet(www.marcellopera.it) a Pierferdinando Casini.
Tre gli scenari possibili: "primo: cercare di fargli perdere le elezioni. Casini ci ha provato, duramente ma inutilmente: è mancato poco che Berlusconi vincesse da solo (e forse ha vinto da solo). Secondo: cercare di tenere in vita il governo Prodi qualunque cosa faccia, compreso la pace separata con i talebani, e, se per caso Prodi cadesse, non chiedere il ritorno alle urne. Casini ha battuto anche questa strada, ma senza esito: Prodi è caduto e risorto, ma Berlusconi è sempre vivo. Terzo modo: se proprio non si riesce a eliminare Berlusconi in persona, si elimini il berlusconismo, sì che, caduto il fenomeno, cada anche l'interprete. Questa è la strada della riforma della legge elettorale chiamata tedesca: un bel voto proporzionale alle liste, sbarramenti bassi e soprattutto niente indicazione del premier, al quale si penserà dopo, in Parlamento, con le mani libere, come ai bei tempi. D'Alema e Fassino ci stanno, i partiti piccoli ovviamente sono d'accordo, la Lega strizza l'occhio. Ma, allo stato, non c'e' prova che anche Berlusconi voglia seppellire il berlusconismo. E intanto il referendum avanza."

  •  
  •  

1 COMMENT

  1. Post – Berlusconiani
    Caro Presidente,
    il problema di cosà sarà di noi, di una comunità politica con regole e valori condivisi non possiamo non porcelo.
    Proviamo ad iniziare un percorso.

    Con affetto…

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here