Perché gli inglesi stanno a destra sulle scale mobili? Mistero svelato

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Perché gli inglesi stanno a destra sulle scale mobili? Mistero svelato

21 Ottobre 2009

Perché i londinesi, quando in metropolitana salgono sulla scala mobile, stanno tutti diligentemente in fila sulla destra, quando in Gran Bretagna si guida sulla sinistra? Un piccolo mistero, visto che in tutti gli altri paesi dove le macchine sfrecciano a sinistra, il verso delle file segue quello del codice stradale. A svelare l’arcano è però un film muto del 1920, Underground, restaurato in occasione del 53esimo London Film Festival. La pellicola contiene infatti molte scene girate nella Tube di Londra.

In una di queste si nota come al termine delle scale mobili dell’epoca ci fosse una piattaforma diagonale disegnata per aiutare la gente a “scendere” dai nastri trasportatori: mentre si levava il passo per raggiungere la piattaforma il piede d’appoggio – il sinistro – veniva accompagnato dal nastro.

Così gli ingegneri della London Underground pensavano di poter ridurre le cadute da parte di chi non era abituato alla grande innovazione. Il sistema, però, funzionava solo se per scendere si usava il piede destro. Così chi preferiva stare fermo mentre si trovava sulle scale mobili venne pregato di restare sulla destra in modo da permettere agli altri di utilizzare la parte del nastro scoperto dalla pedana diagonale.

Nel tempo, nonostante le pedane diagonali siano scomparse, l’abitudine è rimasta.

Underground verrà proiettato venerdì alla presenza della regina Elisabetta II.