Home News Pescara a rischio B. Dopo la doppietta di Sau i tifosi se ne vanno

News Abruzzo

Pescara a rischio B. Dopo la doppietta di Sau i tifosi se ne vanno

0
57

Il Pescara a rischio serie B. Perde 2 a 0 con il Cagliari, doppietta di Marco Sau, non riesce ad affondare in attacco e al centro resta distratto quando non dovrebbe. Il risultato è che la tifoseria si stufa, partono le contestazioni, lo stadio viene abbandonato.

Nel primo tempo in realtà la partita non decolla, solo un paio di tiri in porta da una parte o dall'altra. Ma lentamente la difesa pescarese si sfalda e all'inizio del secondo tempo Sau insacca la prima rete. La nona rete per Sau in campionato. Poco dopo arriva il raddoppio, sempre di Sau.

Ormai il Pescara è k.o., i tifosi, come detto, se ne vanno, il Cagliari respira odore di salvezza, il coach del Pescara commenta: "C'è stato un sostanziale equilibrio in campo ma devo dire che non abbiamo giocato bene. In avanti abbiamo fatto poco, anche se nemmeno loro avevano costruito chissà cosa prima del primo goal. Mancano ancora 13 partite, dobbiamo continuare a crederci e a lavorare".

La tifoseria non sembra convinta, ma Benrgodi insiste: "Possiamo ancora giocarcela, anche se vedo che a livello mentale, più che fisico, stiamo facendo fatica".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here