Home News Pinotti, 600 immobili dismessi dalla Difesa. “Così si rilancia cultura”

Tutte le news

Pinotti, 600 immobili dismessi dalla Difesa. “Così si rilancia cultura”

0
19

"La restituzione alla Reggia di Caserta da parte dell'Aeronautica Militare dei locali occupati per decenni," ha detto ieri il ministro della difesa, Roberta Pinotti, "con il ritorno alla loro normale destinazione museali, è la conferma di un impegno che ho preso due anni fa quando sono diventato ministro". "Da allora le Forze armate," aggiunge Pinotti, "grazie ad una task force, hanno rilasciato 600 immobili". Il ministro Pinotti lo dice durante l'incontro con le autorità e la stampa al Teatro di Corte della Reggia di Caserta in occasione della visita col premier Renzi. "Restituire al Paese spazi non essenziali è un dovere patriottico per le Forze armate anche perché il rilancio della cultura è uno degli obiettivi primari del Governo", ha aggiunto Pinotti, che oggi su Twitter ha augurato "buon lavoro ai militari di 'Strade sicure' che a Genova come in altre città sono al servizio della nostra sicurezza". Ieri, nel corso della manifestazione alla Reggia di Caserta, sono stati riassegnati i locali al piano nobile, di fronte agli appartamenti storici ed usati dalla scuola nazionale dell'amministrazione e dell'aeronautica militare. Diventeranno dei musei. Pinotti era presente alla cerimonia con il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini ed il premier Matteo Renzi.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here