Home News Pomigliano. Accordo Fiat-sindacati: gli operai al voto

Pomigliano. Accordo Fiat-sindacati: gli operai al voto

0
52

Sono quasi 2000 le persone che, secondo fonti sindacali, hanno votato per il referendum all'interno dello stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco dalle 8 alle 11.30. Secondo il segretario generale della Uilm, Campania Giovanni Sgambati, l'affluenza è di circa il 90 per cento. Secondo quanto si apprende all'interno della fabbrica si sta proiettando, in alcuni reparti, il filmato che è stato realizzato dall’azienda per invitare a scegliere il sì.

Gli operai dello stabilimento sono chiamati ad esprimersi sull'accordo separato tra azienda e sindacati. Fiat si è impegnata a investire 700 milioni di euro per la produzione della Panda, spostandola dalla Polonia a Pomigliano. Per molti si tratta di un'occasione di sviluppo irripetibile. Per una parte dei lavoratori, invece, è un ricatto bello e buono. Un "prendere o lasciare" che andrebbe a intaccare, in modo grave, alcuni diritti acquisiti dei lavoratori. 

L'intesa è stata siglata da Fim Cisl, Uilm Uil, Fismic e Ugl, mentre la Fiom Cgil non ha firmato contestando gli interventi che interferiscono con norme del contratto nazionale o della legislazione (assenteismo e vincoli al diritto di sciopero).

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here