Preti Rapiti: Smentita liberazione

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Preti Rapiti: Smentita liberazione

15 Ottobre 2007

Secondo quanto riportato dal sito arabo d’informazione Ankawa.com, i due preti rapiti lo scorso sabato 13 ottobre, per i quali il Papa aveva chiesto una pronta liberazione nel corso dell’Angelus di ieri mattina, sarebbero ancora nelle mani dei rapitori.

Padre Mazin Esho e padre Piyous Affas, appartenenti alla chiesa siriano-cattolica, non sono stati liberati, secondo quanto riferito da Ayman Danno ad Ankawa.com., smentita quindi la notizia della Mirna, circolata in giornata.Inoltre, secondo l’arcivescovo di Mosul,Baile George Casmoussa, i rapitori avrebbero chiesto un milione di dollari per la scarcerazione dei due prelati, “Una cifra che non è nelle nostre possibilità”, ha riferito Casmoussa al sito arabo.