Home News Quagliariello: “Monti e Bersani ci fanno campagna elettorale gratis”

Unfit for government

Quagliariello: “Monti e Bersani ci fanno campagna elettorale gratis”

0
14

"Monti dice a Bersani: basta politica nelle banche. Bersani dice a Monti: basta banchieri nella politica. Hanno ragione entrambi, ma lo scambio reciproco di accuse dimostra come né la sinistra con la sua spericolata finanza rossa né il centrino con i suoi tentacoli nei poteri forti siano adeguati a governare il Paese. Senza volerlo, entrambi ci fanno campagna elettorale gratis". Lo ha detto Gaetano Quagliariello, vicecapogruppo vicario del PdL al Senato, intervenendo a Milano all'apertura della campagna elettorale di Francesco e Alessandro Colucci.

Il senatore del Pdl, capolista al Senato in Abruzzo, parla anche di giustizia: "Da vent'anni l'Italia sconta la grave anomalia dell'uso politico della giustizia". "Oggi questo avviene su due fronti. Da una parte ci sono i magistrati che scendono in politica con un'arroganza senza pari: candidandosi nel territorio dove hanno esercitato, facendo conferenze stampa di partito pur essendo ancora nell'esercizio delle funzioni, diventando assessori in giunte di sinistra favorite dal loro intervento giudiziario contro gli avversari politici. Dall'altra parte ci sono magistrati che fanno politica con la toga addosso".

"In questo senso, la decisione con cui ieri è stato negato il legittimo impedimento al presidente Berlusconi lascia esterrefatti. Vicende di questo tipo sono un insulto alla democrazia e anche un fattore di ingiusto discredito per i magistrati onesti che ogni giorno lavorano senza clamori e non usano la toga per fini impropri. Prima o poi - ha concluso Quagliariello - il Csm dovrà accorgersi di ciò che accade e intervenire finché si è in tempo".

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here