Home News Quagliariello: più glasdnost per Nicolais

Quagliariello: più glasdnost per Nicolais

0
2

"Da tempo avevamo compreso che la Pubblica Amministrazione del Ministro Nicolais non avrebbe avuto la sua perestroika", ha dichiarato il senatore Gaetano Quagliariello, "Oggi abbiamo compreso che essa è investita da un problema di glasdnost".

"Il Governo - ha detto ancora Qiagliariello - continua a non chiarire se gli aumenti saranno pari al 4,46%, fissato dalla legge finanziaria, e corrispondente a circa 92-93 euro, ovvero ai 101 euro medi per i ministeriali concordati nell'accordo segreto sottoscritto dai sindacati e dal Ministro Nicolais il 17 aprile 2007 e reso pubblico dai giornali".

"Il sottosegretario Scanu - ha continuato Quagliariello -  udito dalla prima commissione del Senato per quanto concerne il rinnovo contrattuale, nonostante le mie domande insistite, si è rifiutato di rispondere".

"Quest'ambiguità sta ledendo sia il rapporto tra il Governo e il Parlamento sia quello tra il Governo e i sindacati. - ha concluso Quagliariello - In queste condizioni non c'è da stupirsi delle contestazioni subite da Prodi e Fioroni. E' accaduto, incredibilmente, che i tecnici della concertazione, per imperizia ed eccesso di furbizia abbiano finito per alimentare un conflitto bilaterale: complimenti!"


  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here