Papale papale

Quando la realtà supera la fantasia

0
1436

Quando si scherza bisogna essere seri, diceva il Marchese del Grillo. E siccome per noi vale pure l’inverso – e cioè che anche quando si parla di cose serie bisogna saper scherzare – ieri, nel dar conto dell’enormità attribuita da Eugenio Scalfari a papa Francesco sulla non divinità della persona di Gesù Cristo, e della smentita tardiva e piuttosto ambigua giunta dalla sala stampa della Santa Sede, ci eravamo permessi qualche celia sui poveri addetti stampa vaticani interamente assorbiti dal sinodo sull’Amazzonia e dalla necessità di far conoscere urbi et orbi le iniziative assunte per l’occasione per dimostrare una condotta ecologica e rispettosa dei comandamenti di Greta (https://loccidentale.it/scalfari-lamico-bergoglio-e-le-eresie-smentite-a-meta/). Mai avremmo immaginato che nel giro di poche ore sarebbe stato proprio il quotidiano fondato da Scalfari a darci ragione! La smentita sull’eresia di Gesù che non è Dio era talmente flebile che “Repubblica” oggi in edicola si è potuta permettere di non menzionarla neppure in una riga (anche perché poi sennò chi lo sentiva il Fondatore…).

E invece, a pagina 19, Rep. ci informa che ai padri sinodali è stato chiesto di iscriversi online per risparmiare carta, che fra i materiali di lavoro non vi sono oggetti di plastica ma borsette in fibra naturale e penne e bicchieri biodegradabili, che la carta di cui proprio non si può fare a meno è quella “che ha più certificazioni di provenienza e di filiera di lavorazione”, e che le emissioni “sinodali” di anidride carbonica stimate in 572.809 kg (438.373 kg per i viaggi aerei e 134.435 kg per le altre attività) saranno compensate con l’acquisto di titoli di forestazione per il rimboschimento di 50 ettari di foresta amazzonica. Se difettassimo di senso della misura penseremmo che a Santa Marta e a largo Fochetti leggono l’Occidentale. Poiché invece fra tante mancanze almeno questa non ci appartiene, la lezione che ne traiamo è che per quanto si possa abbondare nell’ironia, la realtà è sempre pronta a superarti…

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here