Rafael Nadal si ritira dal Roland Garros, più che il gomito colpa del polso del tennista

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Rafael Nadal si ritira dal Roland Garros, più che il gomito colpa del polso del tennista

27 Maggio 2016

Rafael Nadal ha annuciato il suo ritiro dal Roland Garros per un problema al polso sinistro. Il campione spagnolo ha comunicato la decisione in una conferenza stampa.

“Probabilmente questa è una delle conferenze stampa più dure della mia carriera;” ha detto Nadal. “Ieri ho giocato con una iniezione al polso, ma da ieri sera ho iniziato ad avvertire sempre più dolore e oggi non riesco praticamente a muoverlo”.

“Sono quindi sicuro di non poter terminare il torneo, fa parte della vita e spero di tornare ancora per molti anni al Roland Garros”.”È un problema all’intersezione del tendine che avevo già arrivando qui a Parigi e non ha fatto altro che peggiorare, se continuassi a giocare, rischierei di romperlo in due giorni”.

Rafael Nadal aveva festeggiato la 200esima vittoria in uno Slam. Il campione spagnolo testa di serie numero 4 si era sbarazzato per 6-3 6-0 6-3 dell’argentino Facundo Bagnis, accedendo così al terzo turno. Ora però arriva il ritiro.