Reggio Calabria. Lettera di minacce a Procuratore Pignatone

0
8

Oggi una busta con un proiettile e una lettera di minacce sono arrivate al Procuratore di Reggio Calabria, Giuseppe Pignatone. A renderlo noto è stata la stessa Procura.

Nella missiva anonima a Pignatone si fa riferimento anche all'attività del presidente di Confindustria Sicilia, Ivan Lobello. Si legge in una nota: "La Procura proseguirà senza esitazione la sua attività contro la 'ndrangheta ed il malaffare".

Durante il pomeriggio il Presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, a Roma per impegni istituzionali, ha telefonato al Procuratore della Repubblica di Reggio per esprimergli "concreta vicinanza e solidarietà" per la lettera minatoria. "Il lavoro della Procura reggina – ha detto Scopelliti – deve continuare con la stessa intensità dimostrata sino ad oggi nella dura lotta al crimine organizzato sono vicino al Procuratore Pignatone in questo delicato momento". "L'azione sua e della Procura reggina, particolarmente incisiva – ha aggiunto il Governatore – ha già dato grandi risultati. Perciò esorto lui e tutti gli altri magistrati a continuare a lavorare tenacemente per il bene della nostra comunità".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here