Home News Renzi accetta incarico e scommette: “una riforma al mese”

Tutte le News

Renzi accetta incarico e scommette: “una riforma al mese”

0
1

Matteo Renzi riceve l'incarico con riserva e parlando al Quirinale dopo l'incontro con Napolitano fissa la sua agenda delle riforme: "una al mese". "La piattaforma che discuterò", dice Renzi, "prevede che entro febbraio si faccia un lavoro urgente sulle riforme costituzionali ed elettorali, e nei mesi successivi ci saranno: a marzo il lavoro, ad aprile la riforma della Pubblica amministrazione, a maggio il fisco". Secondo Renzi "è fondamentale che le forze della maggioranza, per quanto riguarda il governo, e di tutto l'arco costituzionale, per quanto riguarda le riforme, siano ben consapevoli dei prossimi passaggi". Renzi ha confermato che il suo obiettivo resta il Governo di legislatura per cui "ci prendiamo il tempo necessario" dopo che Napolitano gli ha "rappresentato in modo compiuto e articolato l'esito delle sue consultazioni". Renzi è arrivato al Colle alla guida di una "Giulietta" bianca, accompagnato dal capo ufficio stampa del Partito democratico, Filippo Sensi. Dopo aver ricevuto l'incarico, si è recato al Senato.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here