Renzi: Berlusconi in campagna elettorale non va sottovalutato

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Renzi: Berlusconi in campagna elettorale non va sottovalutato

28 Aprile 2014

Matteo Renzi ieri ha rimproverato a Silvio Berlusconi la frase sui lager, definendola "sbagliata e inaccettabile". Secondo il premier, Berlusconi ormai è in campagna elettorale, "lui e Grillo non sono interessati a ciò che dicono ma alla ripercussione delle loro affermazioni". Renzi però mette in guardia il Pd e la sinistra: "Non sottovalutiamo Berlusconi in campagna elettorale," dice, perché, ogni volta che l’ex premier parla "partono i risolini e le battutine, ma lui va a cercare un elettore che per me è abbastanza limitrofo di quello di Grillo, io penso siano due facce della stessa medaglia".