Home News Renzi, Europee: “Noi al governo, Forza Italia e 5 stelle alla opposizione”

Tutte le News

Renzi, Europee: “Noi al governo, Forza Italia e 5 stelle alla opposizione”

0
68

Il premier Matteo Renzi intervistato da Radio Anch'io: "Se non mi fanno fare le riforme, allora sì che è fallito il mio progetto e che vado a casa" dice Renzi, convinto che dopo il voto alle Europee la maggioranza resterà la stessa, senza Forza Italia ed M5S. "Noi siamo al governo, Fi e M5S sono all’opposizione". Ma per Renzi "se falliamo la colpa è mia, non sono uno che cerca alibi". Sulle riforme: "Sono pronto a fare riforme con gli altri ma il governo non si può fare tutti insieme". Renzi torna a mobilitare l'elettorato contro la minaccia degli urlatori: "Chi urla è il più grande alleato di di chi frena le riforme,  ma tanti cittadini, anche quelli che non votavano Pd ora lo voteranno perché credono in questo tentativo di cambiamento", dicendosi "sicuro" che andrà così. Sullo spread che ieri è tornato a crescere, il premier dice: "E' naturale che quando c'e' una prospettiva di sviluppo i mercati mandino sotto lo spread: ora gli operatori leggono i giornali, ma io non credo ai burattinai".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here