19 Marzo 2014


Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

“Renzi novità con cui fare i conti”, indovina chi l’ha detto

"Credo che siamo di fronte ad una novità politica. C’è un nuovo Governo che si presenta con la volontà di cambiare questo Paese, c’è la contraddizione che non  è cambiato il parlamento e la maggioranza, ma indubbiamente siamo di fronte ad una novità con la quale fare i conti". Tranquilli non è Carlo Freccero stregato dalla comunicazione del premier. A scriverlo è il segretario della Fiom, Maurizio Landini, dopo le bordate lanciate dalla Cgil su Poletti e la riforma del lavoro. Della serie il nemico del mio nemico è mio amico?