Home News Retribuzioni in crescita ma i contratti mancano

Retribuzioni in crescita ma i contratti mancano

0
69

Le retribuzioni contrattuali sono cresciute a febbraio 2007 dello 0,1% rispetto a gennaio e del 2,6% rispetto a gennaio 2006. Lo rileva l'Istat. Sempre a febbraio però erano in attesa di contratto il 56,7% dei lavoratori dipendenti complessivi per una quota sul monte retributivo che sfiora il 60%.
Secondo l'Istat, la quota dei contratti vigenti a marzo 2007 era pari al 40,1%. Se sono stati rinnovati tutti i contratti in agricoltura e nell'edilizia e la stragrande maggioranza di quelli dell'industria (95,6% del monte retributivo) restano senza contratto oltre alla totalità dei lavoratori pubblici e di quelli del commercio e dei pubblici esercizi anche la larga maggioranza degli addetti dei servizi privati a imprese e famiglie e dei settori dei trasporti e del credito.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here