Home News Rifiuti. Nella notte sassi contro i vigili del fuoco. I cittadini barricano Pianura

Rifiuti. Nella notte sassi contro i vigili del fuoco. I cittadini barricano Pianura

0
17

Continuano i presidi e i blocchi stradali nel quartiere napoletano di Pianura.

Permangono, infatti, non solo i manifestanti davanti alla discarica di Contrada Pisani, ma anche gruppi di cittadini che continuano a impedire la circolazione di mezzi e automobili su tutte le arterie viarie che conducono al quartiere.

Si registrano ancora blocchi a tratti sulla Tangenziale di Napoli soprattutto all'uscita di via Campana.

Nel corso della notte, dopo gli scontri tra manifestanti e forze dell'ordine, si sono verificati alcuni incendi tra cui quelli appiccati a due autobus dell'Anm. Fiamme che hanno impedito la tempestività delle operazioni di spegnimento da parte dei vigili del fuoco che sono stati colpiti da una sassaiola a cui ha dato vita una parte di manifestanti.

Intanto le strade del quartiere continuano ad avere le sembianze di un campo di battaglia con pali della segnaletica stradale divelti, tronchi di alberi tagliati, cassonetti rovesciati, pietre, blocchi di cemento e immondizia sparsa un po' ovunque.

Secondo alcune indiscrezioni, nel corso della tarda serata di ieri, alcuni operatori televisivi sono stati aggrediti per evitare che filmassero scene di violenza tra cittadini e polizia.

(Apcom)

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here