Home News Riforma Università. Blitz di studenti a Piazza Affari: lanciati uova e petardi

Riforma Università. Blitz di studenti a Piazza Affari: lanciati uova e petardi

0
37

Centinaia di studenti delle scuole, dell'università, ricercatori e precari sono scesi in piazza per il quinto giorno consecutivo contro la riforma Gelmini e in vista del voto di fiducia in programma nel primo pomeriggio.

La mattinata è iniziata con una serie di "blitz" organizzati da piccoli spezzoni di manifestanti in corteo con la città. Un gruppo, spiegano i collettivi studenteschi, ha gettato una secchiata di vernice fresca sulla filiale della Arner Bank di Porta Venezia, "banca delle speculazioni di Berlusconi". "Sanzionata" anche la sede del Pdl in viale Monza, con vernice e striscioni, mentre un altro spezzone ha occupato per una ventina di minuti i binari della stazione Garibaldi.

È durato pochi minuti il blitz di una sessantina di studenti nella sede della Borsa, dove sono state lanciate uova e petardi, anche contro le forze dell'ordine intervenute in assetto antisommossa per allontanare i manifestanti. Durante l'intervento, tuttavia, non ci sono stati contatti e Palazzo Mezzanotte è stato chiuso e poi riaperto. Soltanto lievi disagi, precisa la Questura, in stazione Garibaldi, in cui i giovani hanno sostato per pochi minuti.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here