Home News Riforme, ddl passa in Consiglio dei Ministri. Quagliariello: “Definito campo di gioco”

Tutte le News

Riforme, ddl passa in Consiglio dei Ministri. Quagliariello: “Definito campo di gioco”

0
49

Il Consiglio dei Ministri approva il ddl che segna il percorso delle riforme da chiudere entro 18 mesi, come recita un comunicato stampa del ministro Quagliariello. Il timing è quello già fissato dal premier Letta fin dal suo discorso di insediamento. Per ottobre, sottolinea il ministro, "la commissione degli esperti avrà finito il lavoro e consegnato la sua relazione" al Governo. Il Cdm oggi ha fissato "le linee del campo di gioco: gli schemi e la partita che si giocherà inizierà ora nel Comitato e in Parlamento", spiega il ministro, una volta che il ddl sarà stato approvato dalle Camere. Il Comitato parlamentare sarà composto da 20 deputati e 20 senatori nominati dai Presidenti delle Camere e scelti tra i membri delle Commissioni Affari Costituzionali di Camera e Senato. La prima lettura alla Camera è prevista per il maggio del 2014. Per novembre 2014 l'approvazione finale della riforma, fatto salvo il referendum confermativo annunciato dal Governo.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here