Home News Roccella: sulla Legge 40 apprezziamo disponibilità al dialogo della Turco

Roccella: sulla Legge 40 apprezziamo disponibilità al dialogo della Turco

0
10

“Apprezziamo la volontà di condivisione e di approfondimento avanzata dal Ministro Turco in merito all’aggiornamento del documento per l'applicazione della legge 40 sulla procreazione medicalmente assistita.
E riteniamo un passo significativo il fatto che vengano ascoltate associazioni di donne e chi ha esperienza sul campo”. A dichiararlo Eugenia Roccella, Presidente di Safe.

Safe è l’associazione per la Salute Femminile che, in collegamento con altre associazioni che operano a livello internazionale, si occupa, e si preoccupa, della salute delle donne in Italia e nel mondo. “Ricordiamo al Ministro che in Italia esiste Safe – aggiunge Roccella – che è una realtà già attiva in questo campo nel nostro paese”.

La Roccella risponde al Ministro, che proprio ieri aveva dicharato: “Non sono autorizzata a modificare una legge che ha avuto un percorso e una storia così particolare. Rivendico il rigore della relazione sulla legge 40 mandata al Parlamento e sulla legge non posso che auspicare una ripresa di dialogo e confronto su questo tema e il modo migliore per farlo è avere di fronte i dati di fatto”. Ma – ha aggiunto - “sarebbe anche giusto un luogo libero di confronto per le donne diversissime che hanno avuto modo di ragionare su questo tema”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here