Home News Roma invasa dai topi, che schifo di Capitale!

Tutte le News

Roma invasa dai topi, che schifo di Capitale!

2
130

Ma che sta succedendo a Roma? Ieri un topo rimasto schiacciato in una intercapedine ha fatto letteralmente piovere sangue sulla scrivania della biglietteria del Colosseo. Il soprintendente ai Beni archeologici della Capitale ha dichiarato: "Durante una conferenza stampa in cui si presentavano le nuove iniziative dei servizi per il pubblico nell'area archeologica centrale mi è stato chiesto come mai risultasse chiuso uno dei quattro sportelli della nuova biglietteria sulla Piazza del Colosseo, nonostante la lunga fila. Ho risposto che si trattava di una chiusura temporanea per la pulizia e la disinfestazione dello sportello a causa di un topo".

 

"Si è trattato di un caso isolato, non c'è alcuna invasione o emergenza di topi né al Colosseo, né al Foro Romano, che sono rimasti regolarmente aperti". "Per quanto riguarda invece Palazzo Massimo, il caso anch'esso isolato è di qualche settimana fa e riguardava uno scavo stradale per impianti di pubblica utilità di fronte al Museo, ma estraneo alla Soprintendenza", ha proseguito il soprintendente, "la presenza di topi nella Capitale è fatto annoso e noto, che non spetta alla Soprintendenza affrontare e risolvere". I topi ormai la fanno da padroni a Palazzo Massimo, popolano allegramente il Tempio di Venere, riempiono ogni buco dei Fori. Sono ovunque.

 

Il presidente del Codacons attacca: "Negli ultimi mesi si stanno moltiplicando le segnalazioni e le denunce relative alla presenza di topi in città, nel centro storico come nelle periferie, al punto che siamo in presenza di una vera e propria emergenza. I rischi per la salute dei cittadini sono elevatissimi perché la crescita numerica dei ratti potrebbe portare malattie, infezioni e determinare addirittura epidemie. Crediamo che la magistratura debba intervenire con urgenza". I candidati sindaco al Campidoglio sono intervenuti sulla vicenda. Per Bertolaso "A Roma il degrado dilaga", per Virginia Raggi di M5S questo è "Segno di un degrado intollerabile, ci meritiamo una città diversa". Roma era la città dei gatti, è diventata quella dei topi. I primi li hanno sterilizzati, i topi stanno proliferando. 

  •  
  •  

2 COMMENTS


  1. Io sono a favore dei topi, poi quelli della foto sono veramente simpatici, tra l’altro a casa ho un criceto e sono sorpreso dall’intelligenza di questi animali; viva gli animali!!!

  2. Topi e monnezza a Roma
    Ma la sindaca Raggi ci ha presi per deficenti? Capisco che i gravi problemi di Roma non si risolvono in poco tempo ma è un anno che lei si è insediata e Roma è assolutamente peggiorata ..lei fa solo chiacchiere ,non è all altezza del suo ruolo.

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here