Home News Roma. Perseguita l’ex moglie, arrestato dai carabinieri

Roma. Perseguita l’ex moglie, arrestato dai carabinieri

0
67

Un bulgaro di 37 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Palestrina con l'accusa di atti persecutori, violenza privata e lesioni commessi nei confronti della ex moglie. L'uomo non aveva mai accettato la separazione dalla donna, avvenuta circa un anno fa, cosa che ha fatto scattare in lui, forse anche per gelosia, la molla che lo ha portato in tutto questo tempo a compiere atti persecutori accompagnati, in più occasioni, da aggressioni fisiche.

L'ennesima lite, avvenuta la scorsa notte, ha convinto la vittima a denunciare tutto ai carabinieri, intervenuti nei pressi dell'abitazione dove era avvenuta l'aggressione. I militari hanno trovato la donna in stato di choc e malconcia, per cui si è reso necessario il trasporto all'ospedale di Palestrina dove i medici le hanno riscontrato varie contusioni al volto, giudicate guaribili in 15 giorni. La vittima ha riferito ai carabinieri che quella situazione si protraeva da circa un anno e che non aveva mai sporto denuncia perché minacciata di morte dall'ex marito.

Lo stalker, arrestato per atti persecutori, violenza privata e lesioni, è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here