Home News Ru486. Due nuovi trattamenti a Bari

Ru486. Due nuovi trattamenti a Bari

0
33

Oggi altre due donne faranno ricorso alla pillola abortiva Ru486 al Policlinico di Bari. Entrambe sono state sottoposte in questi giorni a controlli ed esami per verificare la loro compatibilità con il trattamento farmacologico, poi il loro ricovero è stato fissato per lunedì prossimo.

Al momento, nella farmacia ospedaliera sono disponibili nove dosi della pillola abortiva. La decima dose è quella già utilizzata per la prima donna, attualmente ricoverata nel Policlinico di Bari per le ultime fasi del trattamento. Il dott. Nicola Blasi non esclude che già nei prossimi giorni il responsabile del servizio di farmacia del Policlinico faccia la richiesta di nuove dosi del farmaco visto che stanno arrivando al centralino del nosocomio barese numerose richieste di donne che chiedono di sottoporsi al trattamento abortivo farmacologico.

La prima paziente aveva iniziato il trattamento ieri nello stesso ospedale e lo concluderà oggi. La somministrazione del trattamento deve essere fatta in regime di ricovero per tre giorni ma l'altro ieri, dopo aver assunto la prima dose, la donna aveva firmato i moduli necessari per tornare a casa. Oggi è rientrata in ospedale per assumere il Misoprostol, medicinale che induce contrazioni per l'espulsione del materiale abortivo. Il medico responsabile delle interruzioni di gravidanza del policlinico ha spiegato che ciò avviene dalle tre alle sei ore dalla assunzione del Misoprostol, e le fasi vengono seguite in regime di ricovero ospedaliero.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here