Home News Salerno, madre fa prostituire figlia 12enne per 5 euro: arrestata

Tutte le news

Salerno, madre fa prostituire figlia 12enne per 5 euro: arrestata

0
3

Faceva prostituire la figlia minorenne. Con questa accusa i Carabinieri della compagnia di Battipaglia (Salerno) hanno arrestato - su richiesta della procura della Repubblica di Salerno - una donna di 31 anni originaria e residente nel Salernitano. 

Le indagini hanno permesso di accertare che la donna, da giugno a settembre 2016, ha organizzato la prostituzione della figlia adolescente conducendola con sé ad appuntamenti finalizzati al compimento di atti sessuali e offrendola ripetutamente a un anziano dal quale riceveva in cambio modeste somme di denaro, tra i 5 e i 15 euro. 

Dalle indagini è emerso che la donna talvolta contattava telefonicamente l'uomo spacciandosi per la figlia dodicenne, imitandone la voce e offrendosi di incontrarlo a casa di lui. 

All'indagata è stato anche contestato il reato di estorsione continua nei confronti di un uomo di 47 anni con il quale aveva intrattenuto, recentemente, rapporti sessuali a pagamento. La donna è accusata di aver minacciato l'uomo di riferire alla moglie i loro precedenti rapporti sessuali e di riferire la circostanza, non vera, che lo stesso era il padre naturale della figlia nascitura dell'indagata. La donna si sarebbe fatta consegnare a più riprese somme di denaro per complessivi 4mila euro. 

Il giudice per le indagini preliminari ha nominato un curatore speciale per la ragazzina.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here