Home News Santoro: “Su informazione Prodi come Berlusconi”

Santoro: “Su informazione Prodi come Berlusconi”

0
68

Il giornalista Rai Michele Santoro ritiene che quanto alla libera informazione, l'atteggiamento del presidente del Consiglio Romano Prodi sia lo stesso del suo rivale e predecessore a Palazzo Chigi Silvio Berlusconi.

"La reazione di prodi è uguale a quella di Berlusconi, dimostra un'insofferenza nei confronti dell'informazione libera", dice Santoro in un'intervista pubblicata oggi dal quotidiano "La Stampa".

Dopo la contestata puntata di "Annozero" sulla giustizia della scorsa settimana -- che aveva scatenato un vespaio di polemiche, in particolare da parte del Guardasigilli Clemente Mastella -- Prodi aveva parlato di un modo di fare informazione "poco serio e poco professionale". Salvo poi correggere il tiro, affermando che si trattava di "una semplice critica" e non di un tentativo di censura.

"L'unica differenza tra Prodi e Berlusconi, ma non è una differenza da poco -- ha aggiunto Santoro --, è che il famoso editto di Sofia si concretizzò, nel senso che [Daniele] Luttazzi, [Marco] Travaglio e io fummo cancellati dalla televisione. Oggi questo non è successo, almeno finora. Siamo ancora in onda".

La prossima puntata di "Annozero", prevista per giovedì, affronterà il tema della sicurezza.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here