Home News Sarkozy-Bruni: l’India apre alla visita della modella

Sarkozy-Bruni: l’India apre alla visita della modella

0
1

L'India è pronta ad accogliere la fidanzata del presidente francese Nicolas Sarkozy come first lady, ma dovrà essere la Francia a chiarire in quale ruolo dovrà essere ricevuta Carla Bruni.

Si tratta del viaggio a New Delhi fissato per il 24 gennaio prossimo.

L'apertura del governo indiano, dopo giorni di tentennamenti, arriva da una fonte del ministero degli esteri che ha dichiarato al Times of India "Da parte nostra non ci sono problemi di protocollo se lei (Bruni) arriverà".

Dopo giorni di indecisioni e sopratutto dopo le notizie di un imminente matrimonio tra Sarkozy e Bruni, l'India si getta alle spalle il protocollo, a differenza dell'Arabia saudita che ha già messo le mani avanti per la visita del presidente francese: arrivi senza la sua fidanzata, poiché l'Islam non riconosce le relazioni extraconiugali, ha detto una fonte ufficiale saudita due giorni fa.

Ma da New Delhi i toni che arrivano sono differenti: "Spetta ai francesi decidere se lei dovrà essere trattata come first lady o no. Se loro desiderano che lo sia, lei parteciperà al cerimoniale di accoglienza e a tutte le altre funzioni ufficiali al fianco del presidente", ha detto la fonte del ministero degli esteri al più influente giornale indiano.

Se invece Parigi "ci dirà che è parte della delegazione ufficiale, sarà trattata come semplice membro della delegazione senza i privilegi accordati alle first ladies", ha continuato.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here