Home News Serbia. Mladic non si pronuncerà su accuse, chiederà rinvio

Serbia. Mladic non si pronuncerà su accuse, chiederà rinvio

0
33

Atteso alle ore 10 per la prima udienza davanti ai giudici del Tribunale penale internazionale per i crimini di guerra nella ex Jugoslavia, Ratko Mladic non si pronuncerà sugli 11 capi di imputazione a suo carico. Lo ha detto l'avvocato dell'ex comandante militare dei serbi di Bosnia Erzegovina, Milos Saljic, al quotidiano di Belgrado 'Press'.

Invece di dichiararsi colpevole o innocente, ha spiegato il legale, Mladic chiederà un rinvio di 30 giorni per organizzare la difesa. A rappresentare Mladic solo nella prima udienza sarà Aleksandar Aleksic che ha già difeso altri serbi di fronte al Tribunale dell'Aja.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here