Home News Sergente prigioniero in Afghanistan liberato, scambio con Talebani

Tutte le News

Sergente prigioniero in Afghanistan liberato, scambio con Talebani

0
60

Afghanistan. Dopo 5 anni torna libero Bowe Bergdahl, il soldato americano catturato dai Talebani che gli Usa hanno accettato di scambiare con 5 boss talebani rinchiusi a Guantanamo. Bergdahl, che dopo la sua cattura era stato nominato sergente, è stato consegnato alle forze speciali Usa da un gruppo di Talebani al confine con il Pakistan. Il soldato era finito nelle mani del Clan Haqqani, attivo fra Afghanistan e Pakistan. E' stato il presidente americano Obama a dare la notizia della liberazione, con accanto i genitori del militare. Nelle immagini diffuse fino ad ora, Bergdahl è in buone condizioni di salute. La liberazione è avvenuta tramite la mediazione del Qatar, fu proprio durante gli incontri di Doha tra Usa e Talebani a emergere che il militare era ancora vivo. Negli anni precendeti, i Talebani lo avevano costretto a registrare video di taglio pacifista in cui il soldato criticava l'intervento americano in Afghanistan.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here