Home News Sicurezza a Roma: installata videosorveglianza in via Gradoli

Sicurezza a Roma: installata videosorveglianza in via Gradoli

0
5

Sono iniziati ieri mattina alle 12 i lavori per l'installazione delle sedici telecamere di videosorveglianza e delle tre colonnine Sos (con videocamera integrata), che interesseranno via Gradoli, Largo Sperlonga, via Due Ponti, via Sinisi a Roma.

"Tutte le procedure - ha spiegato Giorgio Ciardi, delegato alla sicurezza del Comune di Roma presente a via Gradoli da dove sono cominciati i lavori - sono state coordinate dall'ufficio extradipartimentale della sicurezza guidato da Mario Mori. La messa in sicurezza attraverso questo sistema di videosorveglianza nasce da una richiesta del Presidente del XX Municipio, Gianni Giacomini, per sostenere l'opera di recupero di queste aree diventate nel tempo per alcuni aspetti terra di nessuno. Le telecamere - 4 all'ingresso di Via Gradoli (non all'interno perché strada privata), 7 al capolinea degli autobus di Largo Sperlonga e 5 su Via dei Due Ponti (anche all'incrocio con Via Stasi per controllare l'accesso su via Pirzio Biroli) - funzioneranno 24 ore su 24 e avranno una custodia metallica antivandalica. Le immagini finiranno su un videoregistratore sistemato all'interno di un armadio blindato. Il video verrà trasmesso in tempo reale attraverso una linea Adsl, alla Sala Sistema Roma gestita dal Comune".

"Per motivi di privacy verranno tenute per una settimana - spiega Arturo Barbato, responsabile del procedimento pacchetto sicurezza dell'Atac Patrimonio che gestirà il sistema - in quest'arco di tempo saranno a disposizione della Polizia Giudiziaria in caso ce ne fosse bisogno".

Dallo scorso dicembre a oggi sono 266 le ispezioni fatte dalla Polizia Municipale del XX Gruppo, Vigili del Fuoco, Asl, Guardia di Finanza e Polizia nei condomini di via Gradoli dove si vive in scantinati di pochi metri e dove la sicurezza è messa quotidianamente a serio rischio.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here