Home News Sindacati, Colaninno: “riprenda dialogo Cgil-Confindustria”

Sindacati, Colaninno: “riprenda dialogo Cgil-Confindustria”

0
1

La Cgil e Confindustria dovrebbero riprendere il dialogo, riannodando i fili dopo lo strappo seguito all'esclusione del sindacato guidato da Epifani dall'incontro con il governo: è l'invito del ministro-ombra del Pd Matteo Colaninno, in un'intervista al Corriere della Sera. Secondo Colaninno l'esclusione della Cgil "non è stata una dimenticanza ma una scelta grave", che però è da imputare al governo e non a Confindustria. Così invita il sindacato ad accogliere l'invito della Marcegaglia a ritrovarsi al tavolo per la riforma dei contratti.

Il tentativo del governo, dice Colaninno, è chiaro: minare l'unità sindacale, e "non va bene, perchè con la crisi che stiamo vivendo deve far premio l'interesse generale. Possiamo superare le difficoltà, ma dovremmo recuperare lo spirito del '93". Serve dunque un ritorno alla concertazione, come in quel periodo, quando ci fu uno sforzo comune di governo, opposizione, sindacati e Confindustria. "La presidente di Confindustria e il segretario della Cgil - aggiunge - sanno cosa è la responsabilità. E sanno che in questo momento il dialogo non ha alternative. Qui sta cadendo il mondo: fermarsi su un incidente sarebbe un altro, gravissimo errore".

 

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here