Home News Soft Décadence. Il ritiro di Obama

Le disgrazie del multilateralismo

Soft Décadence. Il ritiro di Obama

0
17

Il Presidente Obama ha rinverdito le teorie sul "soft power" del politologo Joseph Nye, ma adesso l'America è più debole. In un saggio della rivista Commentary si comprende perché al mondo ci sono Paesi alleati o disposti ad assecondare la superpotenza Usa, ed altri che invece sono pronti ad opporsi, combattendola e sognando di distruggerla.

Leggi l'articolo sul sito della Fondazione Magna Carta

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here