Home News Somalia. Scontri fra clan: 15 vittime

Somalia. Scontri fra clan: 15 vittime

1
38

Almeno 15 persone sono rimaste uccise dalla notte di ieri in combattimenti fra miliziani di clan rivali nel centro della Somalia, secondo diverse fonti citate dall'agenzia Afp.

I combattimenti si sono sviluppati a partire da dispute sull'approvvigionamento di acqua che hanno interessato due clan rivali - Suleiman-Habergidir e Qubeeys-Dir - nel villaggio di Baadweyne, nella regione di Mudug. "Almeno quindici persone sono rimaste uccise e numerose altre sono ferite", ha detto per telefono a Afp un abitante del villaggio, Ahmed Hirsi.

Le violenze continuano anche oggi, ha aggiunto Hirsi. Uno dei notabili locali del villaggio, Awale Yasin, ha parlato di almeno 18 morti dalla sera di ieri, aggiungendo che "si tenta di risolvere la crisi con una mediazione, ma i due clan hanno chiamato in rinforzo dei combattenti dai distretti vicini".

  •  
  •  

1 COMMENT

  1. torniamo all’antico, purtroppo !
    ……. quando l’Italia conquistò la Somalia si trovò un territorio diviso fra piccoli potentati locali in lotta fra loro.
    Dopo la conquista si avviò la pa cificazione ed unificazione. Instaurata la repubblica in Italia (ed in Somalia), dopo qualche anno la Somalia si disgregò e siamo tornati ad una landa dove tutti lottano contro tutti e la gente (la madre 80enne di un mio amico) viene ammazzata sulla porta di casa di rientro dlala spesa.
    I frutti della repubblica ??

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here