Start up e Made in Italy, sono migliaia nel 2013

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Start up e Made in Italy, sono migliaia nel 2013

19 Marzo 2014

Uscire dalla crisi? Un dato di InfoCamere sembra andare nella direzione giusta: nell’ultimo anno sono state aperte 1792 start-up, società che hanno nella loro missione "lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico". La regione che fa da traino e’ la Lombardia, poi Emilia e Lazio. Nel sud, prima la Campania, poi Puglia e Sicilia. Software e consulenza informatica sono le aziende più frequenti e innovative.