Statali, sindacati in attesa Nicolais: siamo al lavoro

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Statali, sindacati in attesa Nicolais: siamo al lavoro

21 Maggio 2007

Dopo il vertice di ieri tra Romano Prodi, Tommaso Padoa-Schioppa, Massimo D’Alema e Francesco Rutelli, Cgil, Cisl e Uil attendono la convocazione del Governo per il rinnovo contrattuale del pubblico impiego. Intanto, per il ministro per le Riforme e l’Innovazione nella Pubblica Amministrazione Luigi Nicolais lo sciopero potrebbe essere scongiurato.
“In accordo con i sindacati stiamo lavorando ad un contratto che chiude un’epoca e ne apre un’altra – ha detto Nicolais – Un contratto  che migliori le performance, premi i meriti e penalizzi i demeriti. Spero che questo – conclude il ministro – scongiuri lo sciopero del primo giugno”.