Home News Stella calamita, Nature “premia” astronomi italiani

Tutte le News

Stella calamita, Nature “premia” astronomi italiani

0
71

12 astronomi italiani ed europei hanno scovato una stella che appare come la più potente calamita cosmica mai scoperta. E' una stella a neutroni che si trova a 6.500 anni luce. A "beccarla", il satellite Xmm-Newton di Esa, l'agenzia spaziale europea. Di stelle come questa ne sono state scoperte, dall'inizio degli anni novanta, meno di due dozzine. La ricerca è stata pubblicata dalla rivista scientifica Nature. Secondo gli esperti, la stella, un "magnetar" come vengono indicate, nonostante sia lontana migliaia di anni luce dalla terra potrebbe essere in grado di disturbare le comunicazioni terrestri. Per dare una idea della potenza magnetica della stella, se la Terra registra un valore di 1 Gauss, la stella arriva a un milione di miliardi di Gauss.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here