Storace: “Mastella autorizzi i pm a processarmi per lesa maestà”

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Storace: “Mastella autorizzi i pm a processarmi per lesa maestà”

16 Ottobre 2007

“Sabato a Milano rivolgerò un rispettosissimo invito a Mastella: non perda tempo e autorizzi la Procura di Roma ad agire per lesa maestà”. Lo afferma il senatore Francesco Storace, che chiede di essere processato per la sua replica al richiamo di Napolitano sul caso Levi Montalcini.

“Per una volta – dice il leader de La Destra – Mastella non mandi ispettori e non trasferisca magistrati. Voglio vedere quale tribunale stabilirà che se la parola indegno è usata dall’arbitro è una gentilezza e se la uso io è reato”.