Tajani eletto presidente del Parlamento europeo, sconfitto Pittella

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo, sconfitto Pittella

17 Gennaio 2017

Il Parlamento europeo, riunito in sessione plenaria a Strasburgo, ha eletto Antonio Tajani presidente per il biennio 2017-2019. Sconfitto Gianni Pittella. Il candidato del Partito Popolare ha ottenuto al quarto ballottaggio 351 voti in favore contro 282 dell’avversario socialdemocratico. 

Il Presidente del Partito Popolare Europeo (PPE), Manfred Weber, plaude allo storico risultato del centrodestra europeo e dichiara: “Vogliamo produrre risultati per i cittadini europei e garantire la stabilità dell’Europa”. “Congratulazioni ad Antonio Tajani. Lavoriamo insieme da domani per un’ Europa migliore” cinguetta, in italiano, il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker.

In Italia, il presidente di Idea, Gaetano Quagliariello scrive su Twitter: “Hanno vinto l’amico Antonio Tajani, il centrodestra e l’Italia. Tre buone notizie in una!”. Antonio Tajani ha dedicato la sua carriera politica all’Europa. Ha ricoperto la carica di vicepresidente della Commissione europea. E’ stato commissario europeo ai trasporti, all’industria e all’imprenditoria.