Home News Taranto, clochard muore dopo pestaggio

Taranto, clochard muore dopo pestaggio

0
62

Morire dopo un pestaggio e uno stupro. Questa la fine di una donna barese di 42 anni, senzatetto, deceduta in ospedale dopo la selvaggia aggressione alla stazione di Taranto, la notte tra sabato e domenica. I sospetti sono caduti su un bulgaro, fermato dalla polizia ferroviaria.

Un altro senzatetto, irregolare in Italia. La donna ha detto di essere stata picchiata e rapinata (di una manciata di euro), poi violentata da uno sconosciuto in un capannone abbandonato vicino alla stazione. Una struttura dove spesso i clochard si rifugiano per la notte. Lunedì mattina è arrivata in ospedale in condizioni disperate, peggiorate poi nelle ore successive: aveva ferite su tutto il corpo.

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here