Home News Tasi: i Comuni in ritardo pagheranno il 16 ottobre

Tutte le news

Tasi: i Comuni in ritardo pagheranno il 16 ottobre

0
45

 La vicenda delle scadenze della Tasi sembra risolversi così: entro il 16 giugno verranno effettuati i versamenti della imposta nei comuni che hanno già fissato le aliquote. Nei circa 7mila comuni che invece non l'hanno ancora fatto, in prevalenza amministrazioni che vanno al voto il 25, ci sarà una proroga, con l'acconto al 16 giugno. Ieri il presidente dell'Anci, Fassino, lo ha dichiarato facendo un passo avanti rispetto al rinvio che già era stato definito, per settembre. Ma il punto resta che ai Comuni andrebbe imposto un tetto per non gravare troppo con la Tasi su famiglie e imprese, non si possono scaricare le inefficienze in nuove tasse locali.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here